5 consigli per fare foto più belle

Per imparare i rudimenti della fotografia ci vuole veramente poco, anche perchè ormai abbiamo tutti quanti uno smartphone in grado di fare fotografie di alta qualità; è sufficiente saperlo usare al meglio con l’aiuto di qualche trucco. Di seguito elenco qualche consiglio per aumentare la qualità delle vostre fotografie, da usare, magari, negli aggiornamenti di Facebook o Instagram.

1) La luce

L’illuminazione è l’elemento più importante in una fotografia. Se siete all’aperto è sempre meglio evitare di inquadrare gli oggetti controluce. Se per qualche motivo non siete in grado di riprenderli da una posizione differente e sono sufficientemente vicini è possibile rimediare illuminandoli con il flash.

2) Messa a fuoco

Per mettere a fuoco il soggetto si può usare l’auto-focus, funzionalità utilissima che non manca nemmeno nelle fotocamere più elementari. Questa funzione è fenomenale e dà risultati fantastici; è l’ideale soprattutto per chi è poco pratico e ha poca dimestichezza con la messa a fuoco manuale. Solitamente è possibile selezionare l’autofocus dalle impostazioni della fotocamera, oppure attivarlo premendo per metà il pulsante dello scatto prima di fare la foto.

I nuovi smartphone hanno una funzione AE/AF lock (Aauto Exposure/Auto Focus lock) che mette a fuoco da sola toccando con il dito il soggetto da fotografare.

3) Scegli l’angolatura

Alcuni soggetti possono essere poco interessanti se fotografati dal davanti. E’ quindi meglio provare nuove angolazioni, inquadrare il soggetto dal basso o da un lato, oppure provare le prospettive verticali o orizzontali. Alla fine si potrà scegliere l’immagine che lo rende più interessante.

4) La scena

La posizione del soggetto è uno degli elementi più importanti nella fotografia. Potete applicare la “regola dei terzi”, dividendo mentalmente l’immagine in sezioni: il soggetto principale va posizionato nella parte sinistra o destra della fotografia.

5) Lo sfondo

Prima di scattare la fotografia date sempre un occhiata allo sfondo e all’area circostante. Fate in modo che non ci siano oggetti o persone nell’area dell’inquadratura che possano distrarre l’attenzione del soggetto che volete immortalare.

I motivi per cui la fotografia Newborn è così importante

Avere un bambino è un incredibile cambiamento nella vita di ognuno, sia che si tratti del primo bambino, sia che si tratta del secondo o del terzo! Si tratta di un cambiamento così grande, in cui la vita inizia a muoversi, e iniziano anche tutta una serie di pianificazioni per adattarsi a questa piccola nuova vita. Desideriamo il meglio per il nostro piccolo. Durante le notti ci chiediamo se le lenzuola della culla siano adatte e confortevoli o se i pannolini di cui abbiamo fatto scorta saranno in grado di non arrossare la pelle del nostro piccolo.

Ti chiedi a chi assomiglierà e chi diventerà una volta cresciuto. Vivere e fare esperienza come genitore di questa nuova vita è incredibile ed emozionante! Con un bambino in arrivo, la tua attenzione è presa da moltissime preoccupazioni, emozioni e impegni di natura pratica. Il dottore, l’ospedale, la culla, i vestiti, i pannolini, insomma tutto quello che necessita un neonato. Tutto sembra così necessario e importante che spesso altri aspetti non vengono presi in considerazione.

Molti potrebbero infatti ritrovarsi coinvolti in troppe incombenze quando è in arrivo un figlio e non molti pensano che fare un servizio fotografico newborn sia così importante. Infatti a pochi viene in mente la domanda: “dovremmo prenotare un fotografo per neonati?” Bene, qui vi proponiamo 5 motivi per cui è NECESSARIO affidarsi a un fotografo newborn professionista.

1. Per la stabilità emotiva della mamma.
Ammettiamolo, ogni mamma in attesa vorrebbe avere delle foto del proprio figlio o figlia appena nati. È difficile pensare di spendere alcune centinaia di euro per per un servizio fotografico apparentemente frivolo, ma dopo il parto è possibile trovare un momento di tranquillità per la mamma, grazie a un fotografo newborn in grado di far risaltare la bellezza e la delicatezza di questa nuova vita.

2. Per non avere rimpianti.
Non ho mai sentito un genitore avere rimpianto dopo che gli sono state consegnate le foto del proprio figlio o figlia dopo un servizio fotografico newborn. In realtà, purtroppo, molti genitori rimpiangono di non averlo fatto! Verrà un tempo in cui i tuoi figli o i tuoi nipoti vorranno sfogliare e guardare un album fotografico di famiglia. Questo momento prima o poi accadrà e a quel punto si rimpiangerà di non aver pensato a prenotare un servizio fotografico newborn. Perchè dopo alcuni anni, la culla verrà donata a qualche familiare o conoscente, il passeggino buttato o donato anch’esso, ma gli album e le fotografie scatate durante quel periodo rimaranno e saranno un ricordo indelebile per voi e la vostra famiglia.

3. Geneologia e eredità.
Siamo una generazione di fotografi. La tecnologia è stata una benedizione per la nostra vita, ma va anche a nostro svantaggio. Ho una manciata di foto dei miei nonni, le adoro e le custodisco gelosamente in casa. Vorrei che i miei figli abbiano delle foto di me e vorrei che i miei nipoti abbiano le foto dei miei figli. Vorrei che i miei pronipoti abbiano le foto dei miei nipoti. Una cronologia della nostra storia e delle nostre vite risiedono in queste immagini, e ci dicono chi siamo e da dove veniamo. Una volta che inizi a considerarli come un tesoro prezioso, diventano oggetti importanti da custodire e tramandare.

4. Le foto sono tutto ciò che resta.
Forse ho esagerato un po’, ma le foto sono l’unica cosa che possiamo portare con noi nel nostro viaggio della vita. Il giorno dopo il tuo matrimonio ti restano due cose, un marito e le tue foto ed è meglio che siano entrambi siano buoni. Beh, questo vale lo stesso per la fotografia newborn.

5. Perché tutti vogliono guardare!
Ok, rispetto ai motivi che fino ad adesso ti ho elencato, quest’ultimo alimenterà il tuo ego! Quando guardi il tuo nuovo bambino, vedi la perfezione. Vedi le sue guance paffute e il suo nasino. Vedi che il tuo mondo inizia a girare attorno a questo bambino. E vuoi che tutti vedano. Adori i commenti che arrivano, adori i Mi piace e i cuoricini sui social.